"La speranza dell'Empoli? Trovare una Juve scarica, come con il Genoa"

29-03-2019 10:47 -

Gianluca Atzori, ex difensore dell'Empoli, è intervenuto nel 'Buongiorno Sportiva' per commentare la 'zona calda' della Serie A.

SULL'EMPOLI: La speranza dell'Empoli è trovare una Juve scarica, così come l'ha trovata il Genoa. E' un impresa quasi impossibile ma non ha niente da perdere. Qualsiasi risultato l'Empoli lo accetterà perché gioca contro la squadra più forte del mondo.

SUL CHIEVO: Quando una società traballa, mancano le basi e in Serie A questa cosa è più accentuata. I giocatori stanno combattendo con grande dignità, vendono cara la pelle, quindi c'è da fargli i complimenti.

SUL CAGLIARI: Troverà una squadra ostica, perché non ti lascerà niente e per passare dovrà meritarla sul campo. Le squadre 'piccole' che lottano per la salvezza non possono permettersi di sottovalutare avversari come il Chievo.

SULLA ZONA RETROCESSIONE: Credo che alla fine il verdetto sarà alle ultime 2 partite del campionato. La prossima giornata ci riserva una domenica di scontri molto belli, è avvincente che ci siano più squadre per un obiettivo, non come la Juve che fa storia a sé.