"Icardi fuori scelta di Spalletti, appoggiato dalla società"

31-03-2019 11:06 -

In Buongiorno Sportiva è intervenuto Pietro Guadagno, giornalista del Corriere dello sport.
"La non convocazione di Icardi è stata spiegata come una scelta tecnica, che ha poi avuto l'avallo della società a cui lo aveva anticipato prima di andare in conferenza stampa.
Ci sono due visioni discordanti: l'entourage di Icardi sostiene ci fosse già un'intesa, Marotta nega parlando di accordo sul rientro in gruppo ma ferme restando le competenze dell'allenatore, anche perché risulta difficile confermare che si siano trattate le condizioni perché un giocatore smettesse di essere infortunato. Non si possono ignorare i segnali che c'erano stati, i rapporti nello spogliatoio, il gruppo si aspettava qualcosa da Icardi. Vedremo nei prossimi giorni se siamo tornati al 13 febbraio: se Icardi oggi sarà allo stadio, passerà dagli spogliatoi, cosa dirà Wanda Nara in tv.
Un nuovo strappo c'è stato, anche se può essere che il fattore ambientale San Siro possa essere stato preso in considerazione da Spalletti, magari in trasferta sarà più facile reinserire Icardi".