"Gattuso sfortunato. Torino in corsa per la Champions, Fiorentina non sbocciata"

03-04-2019 23:22 -

Così Carlo Nesti nel Microfono Aperto di Radio Sportiva: "La vera sfortuna di Gattuso riguarda l'aspetto individuale. Il Milan hanno problemi di individualità, con Suso non in forma e Paquetà infortunato. Tutto questo avviene quando si è provato a sperimentare il 4-3-1-2. L'Inter ha giocato una delle migliori partite della stagione. Con Icardi il gioco ha avuto uno sbocco in attacco, grande partita di Politano e Perisic, Gagliardini ha guidato il centrocampo. È tornato il Belotti della prima stagione. Incarna il tremendismo granata, è un attaccante carismatico. Il Torino c'è non solo per l'Europa League, ma anche per la Champions League. La Fiorentina ha pareggiato troppe partite, così non si può decollare né affondare. Pensavo potesse sbocciare dopo la scorsa stagione, invece non è stato così, anche se alcuni elementi (come Chiesa) si sono messi in mostra".