"Bisogna stare attenti quando si segna sotto curva avversaria"

06-04-2019 10:25 -

Nel giorno di Juventus-Milan, a Radio Sportiva è intervenuta una bandiera bianconera come Antonello Cuccureddu.

"Quando giocavamo noi le altre squadre non erano in queste condizioni, ma la Juventus merita per quello che sta facendo: le altre si devono adeguare e ristrutturare per rendere un po' più equilibrato il campionato. Ho seguito l'Ajax ed è una squadra che gioca bene, quindi bisogna arrivare preparati: se ci sarà Ronaldo sarà un'altra Juve, ma questa squadra sta viaggiando alla grande e si impegnerà al massimo. Puntare a vincere la Champions League è una priorità quest'anno e loro si sono strutturati per quello. Bernardeschi mi piace tantissimo, è un giocatore eclettico che può giocare in tanti ruoli: è stato un grande acquisto e merita di giocare, bisogna dargli continuità. Allegri sta facendo un buon lavoro e quando l'organico è al completo la scelta va su quelli che danno più sicurezze. Kean è un giovane, se la Juve sta mettendolo dentro vuol dire che ha delle qualità: questi giovani se hanno delle qualità devono giocare. I buh razzisti? Bisogna capire se sono stati fatti prima o dopo il gol: lui non è che ha fatto dei gesti provocatori, ma a volte bisogna stare attenti soprattutto quando si fa gol sotto la curva degli avversari"