"Attenta Juve, l'Ajax è una delle peggiori squadre che ti poteva capitare"

09-04-2019 09:34 -

Così l'ex bianconero Alessandro Birindelli, intervenuto nel 'Buongiorno Sportiva', su Ajax-Juve di domani sera: "L'Ajax è una delle peggiori squadre che poteva capitare, non ha grandi problemi a livello mentale e la loro forza è inconscia proprio grazie alla giovane età. La Juve ha bisogno di combattere con grande forza ed energia. Il Chiellini degli ultimi anni è uno dei punti di forza di questa squadra e la sua assenza dietro si è sentita. Per me è più pesante la sua assenza di quella di Ronaldo. La difesa? Un reparto non è fatto da uno o due elementi. Bisognerà vedere Allegri chi metterà sugli esterni. Con terzini che spingono come Cancelo o Alex Sandro la Juve rischia ripartenze e ribaltamenti di fronte. L'Ajax . La Champions è un obiettivo dichiarato, percui la Juve deve passare da queste partite e da queste difficoltà. De Ligt? Profilo che la Juve sta seguendo da diverso tempo, anche se le contendenti sono cresciute. C'è bisogno di un giocatore di questo tipo".