"La Juve deve rinnovare la difesa: le servirebbe Romagnoli..."

12-04-2019 17:26 -

Pierpaolo Marino è intervenuto in diretta a Sportiva per rispondere alle domande degli ascoltatori in "Microfono Aperto".

SU RAMSEY: "Può rendere anche di più della partita di ieri sera. E' un grande acquisto per la Juventus, un tuttocampista, e ieri sera non lo abbiamo visto sui suoi livelli massimali".

SU ROMAGNOLI: "Penso che servirebbe alla Juventus perché ha da rinnovare molto in difesa e sta dimostrando di avere attributi e qualità per potersi esprimere a certi livelli".

SULL'INTER: "Gundogan e Rakitic sarebbero due ottimi acquisti, soprattutto il primo sta facendo bene, ma non so vista la concorrenza che c'è in giro se potranno arrivare all'Inter. La qualità delle geometrie del centrocampo dell'Inter quest'anno sono mancate clamorosamente: aveva preso Borja Valero, ma è finito in una parabola discendente. C'è bisogno di un giocatore che dia i tempi con grande qualità e, in questo senso, mi pare che l'Inter sia molto proiettata su Barella, che pur non essendo un regista, darebbe qualità e quantità".

SU MANDRAGORA: "Nelle ultime partite sta facendo molto bene, ma c'è stata una larga parte del campionato in cui ha sofferto la concorrenza di Behrami. Non gli farebbe male rimanere un altro anno all'Udinese"

SU DYBALA: "Non so se alla Juventus converrebbe cedere uno come lui per prendere un terzino come Marcelo... Lo scambio non lo farei, ma rilevare Marcelo come operazione singola sarebbe un'ottima operazione".

SU MONTELLA: "Nel calcio quello che è vero oggi non è più vero domani, spesso cambiano i programmi di un club come quelli di un allenatore. Non c'è niente di male, i ritorni al passato in qualche caso possono anche essere produttivi. Vedremo poi quali saranno le prospettive di questo nuovo matrimonio"