"Suso è il problema del Milan. Con lui è come giocare in 10"

13-04-2019 12:01 -

Avvocato, opinionista e noto tifoso rossonero, nel nostro Bar Sport Antonello Martinez ha detto la sua su Milan-Lazio:

Sulla gara: "Partita fondamentale e indecifrabile. Abbiamo avuto cinque vittorie di seguito e poi quattro partite sciagurate. Ci sono mancati un po' di rigori: 9 alla Juve, 2 al Milan dati con il Var...".

Sull'avversario: "Mi piace la Lazio, gioca bene anche se alterna brillantezza a momenti di flessione totale. Non mi torna la certezza di alcuni su un problema nel Milan: molto dipenderà da queste 7 partite nel futuro di Gattuso: con la Champions resterà senza dubbio".

Sui limiti del Milan: "Il problema in questo momento si chiama Suso. Ultimamente è inguardabile, stiamo giocando in dieci. Bakayoko è un fuoriclasse, mentre Biglia deve essere al massimo per rendere come si deve".

Sul deferimento: "Il procedimento UEFA contro il Milan è vergognoso. Non so come si faccia ad accettare le motivazioni di PSG e Real facendo figli e figliastri. Fossi il Milan attaccherei a muso duro a Nyon".