"Non era l'obiettivo ma a questo punto Piacenza deve credere nella B"

14-04-2019 13:40 -

Nello Speciale serie C è intervenuto il ds del Piacenza, Luca Matteassi.
"Non siamo partiti per vincere il campionato viste le corazzate nel girone A ma ora è il momento di provarci. E' stata un'annata particolare, fosse stata normale l'Entella con una rosa costruita per la serie B forse sarebbe già promosso.
La Lucchese, così come Cuneo, è una squadra di valore e senza penalizzazioni sarebbe nei play-off: dobbiamo pensare alla sfida coi toscani prima dello scontro diretto con l'Entella. Mister Franzini bada molto al sodo, siamo assieme da tanti anni sia col Pro che col Piace: ogni anno fa qualcosa di importante e raggiunge sempre l'obiettivo".