"Preziosi non mi rappresenta, è innamorato delle plusvalenze"

15-04-2019 13:06 -

Il comico e tifoso genoano Enrique Balbontin è intervenuto al 'Bar Sport' per dire la sua dopo la sconfitta nel derby della lanterna: "Per noi genoani aver perso è una tragedia. Il Genoa ha affrontato una squadra di ottimo livello e non si è fatta la buona prestazione dell'andata. Forse il problema non è solo l'allenatore ma anche i giocatori. Piatek ci ha tenuto a galla con i suoi gol ma ora la classifica scricchiola, seppur abbiamo inanellato una serie di episodi negativi e discutibili. Preoccupa che uno come Prandelli non riesca a trovare una formula, non prende in considerazione alcune soluzioni di gioco e non capisco il costante utilizzo di Pereira, che vedrei bene a carteggiare le Dolomiti. Prandelli si è lamentato dell'ambiente ma il mugugno è insito nel tifoso genoano. Non mi trovo rappresentato da questa società e da molti giocatori. La politica prevede un progressivo disinnamoramento verso i tifosi e un progressivo innamoramento verso il trading delle plusvalenze e della vendita dei migliori".