"Roma inspiegabile: Ranieri non ha le carte per risolvere i problemi"

20-04-2019 22:05 -

Carlo Nesti, durante Inter-Roma, ha commentato le dinamiche del match ai nostri microfoni. Ecco le dichiarazioni salienti:


Sul portiere: "Olsen? Gli sono state date tante possibilità, ma forse Mirante ha ricevuto fiducia troppo tardi perché sta dimostrando di meritare il posto da primo".

Sul possibile episodio da rigore: "Sul cross di Florenzi non era rigore, Borja Valero colpisce prima con la testa e con il braccio

Sul gol dell'Inter: "Il pareggio dell'Inter è 'logico'. Il baricentro nerazzurro è molto avanzato e la Roma ha perso metri. Siamo a 27 cross interisti contro 3. Zaniolo, inoltre, più ha briglia sciolta e meglio fa. Mi aspettavo che giocasse da trequartista dietro Dzeko. Invece mi sembra decentrato e fuori partita".

Su Perisic: "Ha giocato meglio di altre volte, anche se non è quello eccellente visto in altre occasioni. Vivace, mobile e dinamico, ha giocato una buona partita ed è stato anche risolutivo".

Sulla Roma: "Mi sembra inspiegabile l'atteggiamento della Roma al rientro dagli spogliatoi. Difende bassa e rischia troppo. In panchina non ci sono soluzioni adeguate per fare filtro a centrocampo. La Roma di stasera è stata troppo imprecisa e Ranieri non aveva le carte per risolvere il problema".