"Ritengo molto stupido definire fallimentare la stagione del Napoli"

28-04-2019 12:46 -

Ciro Venerato è intervenuto in diretta a Sportiva per commentare Frosinone-Napoli, ferma sullo 0-1 all'intervallo.

SU OSPINA: "Sarà riscattato dal Napoli, il club lo ha deciso e lo ha già comunicato al giocatore. L'anno prossimo i tre portieri saranno gli stessi di quest'anno".

SU YOUNES: "Fa parte di quel progetto che Ancelotti ha annunciato, cioè nelle ultime gare di campionato proverà chi ha giocato meno. È uno di quei giocatori che si giocherà la riconferma o un prestito: è tutto molto aperto per lui e per Ounas, mentre per Verdi arrivano indicazioni per cui Ancelotti vorrebbe tenerlo".

SUL FUTURO DI ANCELOTTI: "Ieri i colleghi de "Il Giornale" hanno parlato della tentazione Qatar per lui. La situazione è questa: Ancelotti avrebbe confessato a qualche amico che sarebbe tentato di vivere un'esperienza legata alla nazionale qatariota nel 2022, ma questo senza lasciare il Napoli, cioè farlo solo durante il periodo del Mondiale. Detto questo, parliamo di un'idea, giusto per buttare lì la sua candidatura se il Qatar dovesse rivolgersi ad un grande tecnico internazionale".

SULLA STAGIONE DEL NAPOLI: "Ritengo molto stupido definire fallimentare la stagione del Napoli: un secondo posto a Napoli non sarà mai un fallimento, perché va riconosciuta la realtà economica e calcistica che non è quella di Barcellona e Real in Spagna o Juve in Italia, che sono abituate a vincere scudetti. Di sicuro, però, non si aspettava il secondo posto a 20 punti dalla Juve. L'unico grande rimpianto della stagione è l'eliminazione dalla Coppa Italia. Il Napoli ha fatto una Champions League da 8, un'Europa League da 5, una Coppa Italia da 4 e un campionato da 6,5".