"Conte? Me lo ricordo come il capitano, mi piacerebbe rivederlo alla Juve"

01-05-2019 13:06 -

In compagnia del rapper Moreno, grande tifoso della Juventus, abbiamo affrontato le tematiche dei bianconeri nel Bar Sport:

Sulla stagione: "Nonostante un obiettivo non conquistato bisogna essere comunque fortunati per descrivere una stagione come quella della Juventus. Sono ovviamente dispiaciuto per la Champions, specie dopo l'arrivo di CR7 e dopo le parole dello stesso Agnelli, che lo aveva definito un vero e proprio obiettivo. Ma un po' di rodaggio ci sta anche con un giocatore così importante, deve essere premiato il collettivo".

Su Allegri: "Ha vinto tanto con la Juve ed è un grande allenatore, ha avuto anche il merito di sperimentare alcune soluzioni. Tutti danno la colpa a lui e capisco che quando si perde si dia il deserto al singolo".

Su Conte: "Me lo ricordo come il capitano bianconero, Torino sarebbe casa sua. Al posto di Allegri mi piacerebbe uno come lui che conosce l'ambiente e che sa quali tasti toccare".