"Orgogliosi di questa Champions, cancellata delusione in campionato"

06-05-2019 19:24 -

Nel basket la Virtus Bologna ha vinto ieri la Champions League battendo in finale il Tenerife. A Radio sportiva ne abbiamo parlato con il club manager delle V Nere Paolo Ronci.

"Siamo molto orgogliosi di questa vittoria, sono stati quattro giorni perfetti con due partite condotte dall'inizio alla fine con autorità e mentalità: due serate magiche suggellate dal trionfo in finale, e sappiamo che non è mai facile vincere una finale. La parola delusione per non aver raggiunto i play off in campionato abbiamo cercato di combatterla e di cancellarla, perchè quando si fanno due competizioni importanti e si gioca ogni tre giorni qualcosa si può lasciare, ma come ha detto il presidente della Juventus dopo l'eliminazione con l'Ajax, l'importante è esserci e onorare le competizioni: noi le abbiamo onorate tutte e due, purtroppo a volte abbiamo pagato in campionato le notti magiche vissute in Europa. Se intorno a noi c'era un clima di tristezza, al nostro interno abbiamo sempre cercato di mantenere un'atmosfera positiva: siamo andati lì per vincere la Final Four e ce l'abbiamo fatta, e questa mentalità è stata una chiave della vittoria. Arrivare in fondo a una competizione europea non è mai facile, la Champions League sta crescendo di livello: abbiamo giocato ad Anversa in una struttura meravigliosa, e questo fa riflettere anche sui nostri impianti. L'Eurolega ovviamente è la competizione di maggior livello, ma la Champions non ha tanto da invidiare all'Eurocup, perchè ci siamo confrontati per esempio contro tre squadre francesi e le abbiamo eliminate, così come il Bamberg che ha fatto per tanti anni l'Eurolega, e questo fortifica l'orgoglio e la soddisfazione"