"Al posto di Allegri un tecnico affamato, che non ha vinto niente"

17-05-2019 13:03 -

Il critico d'arte Luca Beatrice, grande tifoso juventino, è intervenuto al 'Bar Sport' per commentare la notizia dell'addio di Allegri alla panchina bianconera: "Sono stato un allegriano di ferro, credo abbia fatto benissimo e ha dato una dimensione europea a questa squadra. E' stato un abilissimo gestore di situazioni ma la delusione con l'Ajax ha pesato tanto, soprattutto all'opinione pubblica. Cominciare la sesta stagione tra il malcontento non sarebbe stato il massimo. E' difficile adesso pensare chi potrebbe sostituirlo, ma credo non ci sarà nessun nome altisonante o straniero. Penso che la società punterà su una persona affamata, che non ha vinto niente di rilevante".