"Per il Parma questa salvezza è come uno scudetto"

20-05-2019 15:47 -

Daniele Faggiano, direttore sportivo Parma Calcio, ha parlato a Radio Sportiva.

Sulla salvezza: "Per fortuna è andata come doveva andare. Se è arrivata tardi? Forse qualcuno si è scordato che siamo una neopromossa, e che abbiamo avuto tante assenze pesanti durante il campionato. Nessuno si è mai rilassato, se qualcuno lo ha pensato si ricrederà. È come uno scudetto per noi. Siamo stati bravi e fortunati nell'assemblare la squadra in cinque giorni in estate, sfortunati perché gli uomini chiave sono venuti a mancare nei momenti chiave"

Se alzeranno l'asticella: "Vedremo, faremo le nostre valutazioni"

Sul futuro: "Dovete chiedere al presidente e alla società, ho un altro anno di contratto. Mi vogliono in tanti? Solo sui giornali. Penso solo al Parma"

Sul mercato: "Dovremo parlare con Napoli e Inter per i tanti giocatori in prestito, ci sono tanti discorsi in piedi"

Su D'Aversa: "Le critiche ci hanno rafforzato. Ha un altro anno di contratto, poi si vedrà. Credo che dopo questa salvezza possiamo meritarci tutti la conferma"