"Se c'è una panchina che potrebbe attirare Sarri è il Milan"

22-05-2019 15:02 -

Il direttore di Sportiva, Michele Plastino, è intervenuto in diretta per fare il punto della situazione sul momento del calcio italiano.

SUL MERCATO DEGLI ALLENATORI: "Il gioco è quello delle deduzioni. Alla Juventus vedo Simone Inzaghi, con Mihajlovic che è tecnicamente più papabile per la Lazio. Ma Lotito non fa nulla a caso: potrebbe svincolare Inzaghi, prendere soldi dalla Juventus e mettere Tommaso Rocchi in panchina. Gattuso si meriterebbe la conferma, ma non so se andrà così. De Zerbi balla per molte squadre, ma bisogna capire dove lui possa crescere: o è una panchina di grande spessore o gli conviene rimanere al Sassuolo. Se c'è una panchina che potrebbe attirare Sarri è il Milan: l'idea di riconquistare una piazza che lo aveva preso in considerazione, ma poi non lo aveva preso. Ancora oggi io sono dell'idea romantica che se l'Atalanta andrà in Champions League, Gasperini non si priverà di questa opportunità. Alla Roma, invece, se non arrivassero risultati sarebbero dolori...".

SU SPALLETTI: "E' un grande addestratore, ma ha una sindrome di accerchiamento. L'Inter è una squadra folle, ha i favori del pronostico, ma è la follia dell'Inter che ci fa pensare che tutto sia possibile".