"Con la Serbia niente rivincita. Ora recuperiamo le energie"

31-05-2019 14:01 -

Ai nostri microfoni coach Davide Mazzanti ha raccontato le sue sensazioni sulla Nations League di volley e sugli impegni delle Azzurre al femminile:

Sulla vittoria con la Serbia: "Non si tratta di una rivincita, quello che conta è il presente e viviamo ogni partita a sé. Ho buone sensazioni per la Nations League di volley anche se non andiamo alla solita velocità. Cercheremo di recuperare al massimo le energie".

Sul momento: "Le ragazze necessitano di un ritmo di gioco e non potevamo fare scelte diverse da queste, specie dopo un'annata molto intensa. La Nations League ci dovrà servire per approcciarci anche ai prossimi impegni".

Su Egonu: "In questo momento è un po' stanca mentalmente e ha bisogno di ritrovare l'adrenalina giusta. Resta determinante per l'Italia, inoltre con la finale di CL tutta azzurra sono arrivate esperienze importanti per il futuro".