"Dzeko è al 99% dell'Inter, Lukaku più difficile"

01-06-2019 19:01 -

A Radio Sportiva il procuratore Giocondo Martorelli ha detto la sua sui possibili sviluppi del mercato dell'Inter.

"Da quello che mi risulta Dzeko è al 99% un giocatore dell'Inter, mentre per Lukaku sarà più complicato visti costi dell'operazione: fino a che non risolverà il problema Icardi, l'Inter non potrà comprare altri attaccanti, anche per una questione economica. Quando prendi un allenatore come Conte non ti puoi più nascondere, tutti si aspetteranno qualcosa di più che un quarto posto a venti punti dalla Juve: magari non vincere lo scudetto, ma di sicuro ridurre il gap con la Juve e lottare col Napoli oltre a fare bella figura a livello europeo. Pochi giocatori della nostra Under 20 sono pronti a giocare in serie A, nelle altre ci sono invece giocatori importanti ma si parla sempre di potenziali top player: oggi le grandi società come l'Inter devono cercare di prendere giocatori già pronti, come sta facendo la Juve già da dieci anni. Da anni De Laurentiis e Giuntoli hanno dato un segnale ben preciso, cioè creare una squadra competitiva guardando al bilancio: l'80 per cento degli introiti delle cessioni viene utilizzato per comprare nuovi giocatori".