"Inzaghi si è guardato attorno, ha avuto garanzie sul progetto Lazio"

02-06-2019 11:41 -

In Buongiorno Sportiva per parlare della permanenza di Simone Inzaghi alla Lazio è intervenuto della Gazzetta dello sport Nicola Berardino
"Si è arrivati quasi a sorpresa a questo accordo dopo che c'era stata una disparità di vedute su programmi e durata contratto, poi ieri la svolta inattesa, con un contatto telefonico si è trovato un compromesso su durata, ingaggio e soprattutto sull'obiettivo Champions.
Inzaghi si è guardato attorno, vittoria Coppa Italia ha alzato sue quotazioni, ci sono stati sondaggi di Juve e Tottenham alla non concretizzatisi, alla fine si è arrivati ad un punto di incontro con l'ingaggio salito da 1,2 a 2 milioni di euro l'anno di durata biennale anziché triennale come proponeva Lotito. Sul mercato per i gioielli si valuterà in base alle offerte, l'anno scorso Lotito ha bloccato Milinkovic tenendo fede ad una promessa fatta ad Inzaghi, oggi le premesse sono diverse, in caso di proposta importante c'è una parola che verrà lasciato andare ma verrà adeguatamente sostituito. Potrebbe partire anche Luis Alberto, non c'è un impegno sui nomi ma sui programmi, anche perché la scelta di blindare tutti ha suscitato perplessità visto il rendimento inferiore dei protagonisti rispetto alla stagione precedente come accaduto 4 anni fa anche con Felipe Anderson".