"Abbiamo sottovalutato Carapaz, Nibali pensa al Tour"

03-06-2019 14:02 -

Con il DS della Bahrain Merida di Vincenzo Nibali, Alberto Volpi, abbiamo commentato il Giro D'Italia dello Squalo:

Su Nibali: "Sarebbe stato splendido per Vincenzo vincere il Giro, ma forse abbiamo sottovalutato Carapaz. Rimane il rammarico di aver perso per poco più di 1 minuto. Il tatticismo Roglic-Nibali ha finito per penalizzare entrambi. Rimane il rammarico di non aver fatto il Gavia, con quel clima avrebbe dato un volto diverso anche al Mortirolo. Tornassi indietro cambierei la tappa di Courmayeur, in cui abbiamo concesso davvero troppo e forse la corsa sarebbe cambiata".

Sui gregari: "Pozzovivo e Caruso sono stati molto bravi, il secondo è stato vicino al ritiro e ha fatto un mezzo miracolo. Domenico ha patito una brutta caduta, di più non potevano fare".

Sui prossimi appuntamenti: "Nibali da programma sarà al Tour ma non alla Vuelta. Penso che non si possa fare tutti e tre i grandi giri. Ora farà un po' di riposo e la corsa francese sarà il suo primario obiettivo"