"Marino è il Cristiano Ronaldo dei direttori sportivi"

13-06-2019 15:24 -

L'ex difensore dell'Udinese Valerio Bertotto ha detto la sua a Radio Sportiva sul ritorno di Pierpaolo Marino come ds bianconero.

"Con Pierpaolo Marino l'Udinese ha preso un fuoriclasse, il Cristiano Ronaldo dei direttori: è un professionista di grandissime capacità tecniche e relazionali, che a Udine ha fatto benissimo portando a livelli internazionali la società. Quando ci sono le risorse giuste i risultati arrivano. Le partite bisogna giocare per vincerle, bisogna avere attaccanti forti e quindi l'impostazione che il direttore vorrà dare all'Udinese sarà questa. De Paul quest'anno è diventato più determinante, soprattutto nella prima fase: gli mancava quel qualcosa in più che si richiede a un giocatore con talento, quest'anno è esploso e credo che abbia i mezzi per poter fare bene in una grande squadra. Vedo bene Giampaolo al Milan perché è un tecnico preparato che ha fatto bene ovunque: quando uno è capace è capace sempre, è pronto e sarà sicuramente un'avventura stimolante. Fonseca ha avuto una ribalta importante in Ucraina, questo gli ha dato la giusta visibilità inserita all'interno di capacità che servono per arrivare in una piazza come quella di Roma: vediamo come si calerà in questa esperienza. Non sono sorpreso dalla situazione della Juventus, che si facciano trovare impreparati mi fa ridere: avranno ben chiaro quello che devono fare e anche le tempistiche. L'arrivo di Sarri potrebbe essere curioso ma anche lui ha fatto stra bene sia al Napoli che al Chelsea e quindi non gli puoi dire nulla.