"Venezia-Sassari è un bene per tutto il movimento basket"

22-06-2019 11:10 -

Il presidente della Lega basket, Egidio Bianchi, è intervenuto in diretta a Sportiva per presentare la decisiva gara-7 della finale scudetto tra Venezia e Sassari.

SULLA FINALE DI STASERA: "E' una finale straordinaria, che sta avendo un seguito altrettanto straordinario. E' un bene per tutto il movimento. Uno dei temi fondamentali saranno le energie nervose che le due squadre riusciranno a mettere in campo, perché ormai in termini tecnici e tattici si conoscono molto bene.

SUL TALIERCIO: "Purtroppo fa molto caldo, lo sappiamo, ma sarà l'ultimo anno in cui avremo un impianto con queste temperature".

SU VENEZIA: "Ormai ha dimostrato che la sua crescita non è solo momentanea. E' una società strutturata con obiettivi importanti".

SU SASSARI: "E' cresciuta molto nel tempo, è altrettanto strutturata, e Pozzecco è stato l'elemento determinante per coagulare intorno a un gruppo di giocatori l'interesse che un personaggio come lui può portare a livello di esperienza".

SUL CAMPIONATO: "Milano si presenta sempre molto agguerrita, ma negli ultimi anni le annate dispari non le sono state favorevoli. Abbiamo una crescita importante di tante piazze e il prossimo anno avremo ancor più interesse, perché c'è il ritorno di Ettore Messina, quello del derby di Bologna e di due piazze storiche come Treviso e Roma".