Marocchino: "De Ligt è un affare anche a 70 milioni, somiglia a Krol"

29-06-2019 15:22 -

L'ex giocatore della Juventus Domenico Marocchino è intervenuto a Radio Sportiva per parlare del mercato della squadra bianconera.

"Penso che De Ligt sia un affare anche a 70 milioni, perchè i prezzi si alzano continuamente: adesso è una cifra quasi normale rispetto a qualche anno fa. De Ligt è un grande giocatore che assomiglia un po' a Ruud Krol a fine carriera. La Juventus deve monetizzare perchè si è esposta tanto l'anno scorso, quindi qualcuno deve cedere: a me spiace per Spinazzola perchè quando ha giocato ha fatto bene però penso che dal punto di vista manageriale la Juventus sia molto preparata. Negli ultimi dieci anni è la società che ha preso più giocatori a parametro zero. Penso che Napoli e Inter si stiano rinforzando molto: diamo tempo ad Ancelotti di portare una certa mentalità a Napoli, e vale anche per Conte all'Inter. Penso che saranno due pretendenti per lo scudetto, quest'anno il campionato sarà più difficile e più divertente"