Canino: "La nuova proprietà potrebbe essere uno stimolo in più per Chiesa"

05-07-2019 13:02 -

Così il cantante e tifoso viola Alessandro Canino al 'Bar Sport'

SU COMMISSO: C'èra bisogno di un'iniezione di fiducia per Firenze e i fiorentini. Spero ci regalerà presto qualche gioia.

SU PRADE': Si parte nel migliore dei modi, con la tranquillità e la fiducia della società. All'inizio dovremo avere un po' di pazienza. Vorrei fare un applauso a Daniele per l'omaggio ad Astori. Ora attendiamo le prime mosse di mercato. Il modello Atalanta è un esempio importante perché con il sudore ed il lavoro si stanno togliendo belle soddisfazioni.

SU MONTELLA: Ha passato degli anni duri ma credo che da ex calciatore non gli manchi la verve per dimostrare che è acqua passata.

SU CHIESA: Per noi tifosi è un punto dolente perché non abbiamo capito bene se vuol rimanere o meno. Spero arrivi questa risposta e che la sua giovane età gli faccia fare una scelta giusta e ponderata, rimanendo a Firenze e mettendosi in gioco. Purtroppo oggi le bandiere non esistono più quindi è difficile trattenere calciatori con aspirazioni diverse. Magari la nuova proprietà potrebbe essere per lui uno stimolo in più.