Cacciatori: "Nostra nazionale tra le migliori al mondo. Egonu al massimo, paura di nessuno"

01-08-2019 13:46 -

L'ex pallavolista Maurizia Cacciatori ha parlato a Radio Sportiva durante la rubrica "Passione Sportiva".

SUL PRE OLIMPICO DELLA NAZIONALE AZZURRA: "Il fatto che si giochi a Catania può aiutare. E' un appuntamento importante e un'opportunità per le ragazze di coach Mazzanti. La squadra è molto forte, tecnicamente di alto livello. La nostra nazionale è una delle più forti al mondo".

SUL KENYA: "Sicuramente è l'avversario più morbido se si considera che le altre due squadre del girone sono Belgio e Olanda, ma il primo appuntamento è sempre carico di emozioni. La nostra nazionale, però, è forte, se la deve giocare. Dovranno giocare con grande maturità".

SULL'OLANDA: "Sarà sicuramente un testa a testa tra loro e l'Italia, ma tutte le squadre sono di buon livello. Con una Egonu al massimo e concentrata, la nostra nazionale non deve temere nessuno".

SULLO SPAREGGIO DI GENNAIO: "Bisogna concentrarsi su questo appuntamento, senza guardare troppo avanti. Conosco bene sia il coach che le ragazze e voglio pensare positivo".

SU QUALIFICAZIONI AI GIOCHI OLIMPICI DAL 2000: "La nostra nazionale è cresciuta tantissimo ed ha un grande potenziale. Dobbiamo rispettare tutti ma è giusto avere la consapevolezza di essere una grande squadra. Catania è una piazza molto calda, farà sicuramente sentire il proprio sostegno".