Culicchia: "Giuste le critiche di Mazzarri. Ora mi aspetto 1-2 acquisti di qualità"

02-08-2019 12:49 -

Giuseppe Culicchia, scrittore e tifoso del Torino, è intervenuto ai microfoni di Radio Sportiva durante la rubrica "Bar Sport".

SU MILLICO: "Un ragazzo di 18 anni che segna una rete in una competizione europea non è male... Sappiamo che Mazzarri non lancia i giovani in maniera affrettata, quindi se l'ha schierato un motivo c'è".

SUGLI APPUNTI DI MAZZARI POST DEBRECEN: "Condivido il suo atteggiamento, è un bene che ci sia un Mazzarri così volitivo. Il Torino può fare un grande campionato, ma serve mantenere l'attenzione sempre molto alta".

SUL MERCATO DEL TORO: "Anche io, come tutti, mi aspetto 1-2 inserimenti di qualità all'interno di questo organico. E' comunque molto importante che abbiano già rinnovato giocatori come Izzo e Lyanco".

SU VERDI: "Posso aspettarmi lui ma forse anche giocatori che ancora non sono usciti".

SUL POSSIBILE PLAY OFF COMPLICATO IN EL: "E' lo scotto che dobbiamo pagare per essere stati fuori dalle coppe europee per così tanto tempo. Ci aspetta un compito non facile ma credo che il Toro sia attrezzato per affrontarlo. Sarà una bella sfida, da affrontare a viso aperto. Abbiamo uno dei portieri più forti del mondo e un Belotti che sembra aver ritrovato lo smalto degli anni scorsi, non abbiamo paura di nessuno".

SUGLI OBIETTIVI DEL TORINO: "Un piazzamento europeo, senza se e senza ma".