Schwoch: "Icardi profilo ideale per il Napoli, gli azzurri farebbero il salto di qualità"

06-08-2019 10:12 -

Stefan Schwoch, ex attaccante di Venezia, Napoli e Vicenza, è intervenuto ai microfoni di Radio Sportiva.

SUL NAPOLI: "A mio avviso ad Ancelotti serve più la punta centrale che un esterno. Icardi sarebbe il profilo ideale, sa trasformare in oro tutto quello che passa dall'area di rigore. Completerebbe una rosa già importante".

SU MILIK: "Secondo me è un buon giocatore, ma ce ne sono altri con altre caratteristiche. A Icardi bastano poche occasioni per segnare, a Milik ne servono molte. L'argentino farebbe fare il salto di qualità al Napoli".

SUL CONFRONTO NAPOLI-JUVE: "I bianconeri resterebbero avanti a tutti anche con l'arrivo di Icardi al Napoli. Parliamo di una squadra che ha già vinto tanti scudetti e che ha messo in rosa come Rabiot e De Ligt".

SU HIGUAIN E DYBALA: "Bisognerebbe sapere che cosa intende fare Sarri. Se li vendono per tornare sul mercato, fanno bene. Se Higuain dovesse rimanere sono convinto che farebbe bene, ha voglia di rivalsa. Bisogna rispettare le idee calcistiche del tecnico della Juve. Dybala sempre in panchina sarebbe un danno per tutti, anche per la società".

SU LUKAKU: "Non sono convinto che possa spostare gli equilibri. E' un buonissimo giocatore ma non ha mai fatto 25-30 reti, E' fisico, potente, può migliorare una squadra ma non è giocatore da salto di qualità".

SUL TORINO: "Ha bisogno di consolidarsi ma non deve fare il passo più lungo della gamba. Sia il tecnico che la società stanno lavorando bene, bisogna avere pazienza".