Canuti: "Inter, prendi Dzeko. Può giocare insieme a Lukaku. Icardi? Ci rimette l'Inter"

09-08-2019 10:02 -

Nazzareno Canuti, ex giocatore dell'Inter, ha parlato a Sportiva commentando i temi più caldi dell'attualità nerazzurra.

SULL'ARRIVO DI LUKAKU: "Mi appaga il fatto che al posto di Icardi arrivi un altro grande centravanti. E' forte, bravo e sa giocare, una punta di peso. E' l'acquisto che serviva".

SU ICARDI: "A livello monetario ci rimette l'Inter, perché è la società che non vuole più il giocatore. L'Inter deve sottostare alle offerte che arriveranno".

SU DZEKO: "Prenderei anche lui considerando che l'Inter dovrà affrontare più competizioni. Non è un giovane, non andremmo al buio con lui".

SE DZEKO E LUKAKU POSSONO GIOCARE INSIEME: "Perché no? Con un centrocampista in più la cosa è fattibile".

SU DYBALA: "E' giovane, ma lo scambio con Icardi lo farei molto volentieri. L'attaccante della Juventus ha un buon futuro davanti a lui".

SU COSA MANCA ALL'INTER: "Davanti mancano due frecce e in mezzo un centrocampista con i fiocchi che sappia verticalizzare. In orizzontale posso giocare anche io".