Clari (Gazzetta): "Dzeko, la Roma non accetta più solo soldi. Icardi sta aspettando la Juve"

14-08-2019 09:55 -

Il giornalista de La Gazzetta dello Sport, Valerio Clari, ha parlato a Radio Sportiva commentando la situazione di Dzeko e non solo.

SU DZEKO: "La Roma ha comunicato al giocatore che è troppo tardi per la cessione solo in cambio di soldi, i giallorossi hanno legittimamente paura di non avere tempo. Accetterebbero uno scambio con Icardi più conguaglio a favore dell'Inter".

SU ICARDI: "In questo momento rifiuta tutte le soluzioni che non siano la Juventus, vuole aspettare i bianconeri per una settimana perché è convinto che prima o poi arriverà l'offerta di Paratici.

SUL PIANO B DELL'INTER: "Potrebbe essere uno scambio all'ultimo con Dybala, ma l'Inter ha come soluzione non preferita la cessione del giocatore alla Juve. I bianconeri non vorrebbero dare Dybala all'Inter ma allo stesso tempo ha una serie di esuberi da piazzare".

SE ICARDI PUÒ RESTARE ALL'INTER: "Non lo escluderei a priori, resterebbe da separato in casa. Il caso si prolungherebbe almeno fino a gennaio e diventerebbe un problema anche per l'Inter".

SULLE EVENTUALI CAUSE LEGALI: "Non sono escluse nel caso in cui si dovesse andare avanti forzatamente in questo rapporto, anche se tutti in questo momento vorrebbero evitarla".

SUL RESTO DEL MERCATO DELL'INTER: "Dovrebbe essere più o meno chiuso a livello di grandi acquisti, al massimo sostituirà Dalbert con Biraghi. A centrocampo si cercherà una mezzala low cost perché l'Inter ha già speso tanto in questo mercato".