Chinchero (Sky): "Albon talentuoso ma inesperto. Gasly? Non gli hanno dato tempo"

14-08-2019 13:14 -

Il giornalista di Sky Sport e motorsport.com, Roberto Chinchero, è intervenuto ai microfoni di Radio Sportiva.

SU CAMBIO ALBON-GASLY IN CASA RED BULL: "E' un impresa molto difficile quella che aspetta Albon. E' un pilota di talento ma ha poca esperienza, non ha neanche completato una stagione di apprendistato come invece è successo a Verstappen. Gasly non ha fatto così male, non gli hanno dato tempo di ambientarsi e la monoposto non era facile da guidare a inizio stagione. Dobbiamo considerare anche la concorrenza di Verstappen".

SULLA RED BULL: "E' cresciuta, ma solo grazie a Verstappen. Con due Verstappen oggi la scuderia sarebbe seconda nella classifica costruttori. E' anche vero che quando metti un giovane in macchina non sempre può garantirti un rendimento da top".

SULLA SCUDERIA 'MINORE' PER LA FERRARI: "Di fatto la Ferrari ha già una realtà simile a quello che è la Toro Rosso per la Red Bull: la Sauber. Ha funzionato bene con Leclerc e Giovinazzi è sulla carta il terzo pilota Ferrari".

SUL VIVAIO MERCEDES: "Hanno un vivaio che costa molto ma non riescono a mettere in auto i piloti più promettenti. Okon è un esempio, uno tra lui e Bottas è destinato a lasciare la squadra".