Pitzianti (C.C. Cagliari Club): "Siamo da ottavo posto. Nainggolan e Pavoletti trascinatori"

15-08-2019 12:53 -

Alessandro Pitzianti, direttore generale del centro coordinamento Cagliari club, è intervenuto ai microfoni di Radio Sportiva.

SUL CAGLIARI: "Ci auguriamo che la nostra squadra sia la sorpresa del campionato. Per noi è un anno particolare perché cade il centenario della società".

SU NAINGGOLAN MIGLIOR COLPO: "Non sottovaluterei anche Nandez e Rog, colpi di buon livello, ma è chiaro che Nainggolan dovrà essere il nostro trascinatore perché conosce l'ambiente".

SULL'ATTACCANTE: "Siamo fiduciosi, perché il Presidente ha preso una buona strada. Credo che Defrel o un'altra seconda punta arriverà in prestito".

SULL'INFORTUNIO DI CRAGNO: "E' una perdita pesante. Spero che si scommetta su Rafael piuttosto che andare sul mercato".

SU BARELLA: "Non è un rimpianto. Ha dato il massimo a Cagliari prima di cercare nuove ambizioni. Siamo tutti contenti della squadra che sta nascendo".

SU DOVE PUO' ARRIVARE IL CAGLIARI IN CAMPIONATO: "Penso che possa giocarsela per entrare nelle prime otto della classifica".

SU PAVOLETTI: "E' un trascinatore sia dentro che fuori dal campo".

SUI LIMITI IN TRASFERTA DELLA SQUADRA: "E' un punto da migliorare, ci stiamo organizzando anche a livello di tifo per aumentare il supporto alla squadra in trasferta".

SULLA PRIMA DI CAMPIONATO CONTRO IL BRESCIA DI CELLINO: "Siamo grati indistintamente a tutti i presidenti che sono passati, Cellino compreso, perché hanno messo impegno e soldi nel Cagliari".