Bolchi: "L'anno scorso con Icardi erano tutti tranquilli dopo 29 gol. Lukaku ne ha fatti 12..."

16-08-2019 15:52 -

Bruno Bolchi ha espresso ai nostri microfoni le sue considerazioni sul nostro campionato:

Sull'Inter: "Con Conte ha ingaggiato un grande allenatore, anche se ha sulle spalle la grande responsabilità di fare tanti punti. Sarri? Sarà difficile fare gli stessi numeri di Allegri e magari il gap si ridurrà. L'anno scorso di questi tempi eravamo tutti tranquilli avendo Icardi, ora Lukaku ne ha segnati 12 in Premier. Non abbiamo mai capito l'origine vera della rottura con l'argentino: togliere la fascia è una delle decisioni più umilianti possibili".

Su Dybala: "Un grande giocatore nonostante la scorsa stagione. La Juve ora ha troppi giocatori: l'abbondanza non è facile da gestire e sarebbe un peccato lasciare in panchina grandi giocatori".

Sul Torino: "Il Toro ha confermato Mazzarri e può fare un ottimo campionato e sarà subito a ridosso dei primi posti. Balotelli? Lo prenderei sempre ma dovrebbe accettare 30.000 euro al mese e per il resto facciamo i conti a fine anno".

Sul Cagliari: "Viene da un campionato in cui ha dimostrato solidità. Può fare un tranquillo campionato di centro classifica e portare a termine una buona annata".