Birindelli: "In Europa di attaccanti forti come Higuain ce ne sono veramente pochi"

19-08-2019 11:07 -

L'ex difensore della Juventus, Alessandro Birindelli, è intervenuto in diretta a Sportiva per commentare il momento della Juventus.

SUL PROSSIMO CENTRAVANTI DELLA JUVENTUS: "Io, conoscendo il giocatore e il rapporto che ha con Sarri, darei la maglia di titolare a Higuain. Per me quest'anno, stimolato e motivato nella maniera giusta, può fare molto bene. I numeri sono dalla sua parte, perché ha sempre fatto gol e sa cosa vuole l'allenatore. L'ultima stagione? Bisogna essere equilibrati nel giudizio e analizzare il giocatore non solo per quello che ha fatto negli ultimi mesi. Attaccanti in Europa forti come lui, che sappiano giocare a calcio e mandare in porta i compagni, ce ne sono veramente pochi".

SU DYBALA FALSO NOVE: "Se è una necessità è un conto, ma se ho degli attaccanti forti in rosa, non vedo perché lo devo andare a snaturare".

SULLA JUVENTUS DI SARRI: "Era bravissimo nei movimenti della linea difensiva e questa cosa non la sto vendendo. Vedo, invece, che si è adattato alle caratteristiche dei giocatori che ha trovato, che hanno sempre fatto bene".

SUL MERCATO DELLA JUVENTUS: "C'è da guardare anche il discorso finanziario. Si erano create delle situazioni che potevano far pensare a delle cessioni e secondo me l'ultimo giorno di mercato ci sarà una sorpresa: per me Icardi-Dybala non è da escludere".