Morabito (procuratore): "La Roma potrà essere una sorpresa sia positiva che negativa"

20-08-2019 16:45 -

A Radio Sportiva il procuratore Vincenzo Morabito ha detto la sua sul mercato della serie A.

"Penso che il colpo più realizzabile a breve sia l'arrivo di Sanchez all'Inter, bisogna solo capire quanto ne ha ancora, perchè negli ultimi tempi non è stato brillante come in passato: nel momento in cui l'Inter si è trovata davanti a questo colpo di scena di Dzeko, quella di Sanchez era la soluzione più immediata ma dopo l'Arsenal ha avuto più bassi che alti e forse ha bisogno di trovare motivazioni. Su Ribery ho un po' di perplessità, ha 36 anni ed è un esterno: la velocità si è un po' spenta negli anni, forse Montella lo utilizzerà più centrale ma secondo me la Fiorentina ha bisogno alla svelta di qualche altro colpo perchè quella vista contro il Monza non mi sembra una squadra pronta. Sulla carta la Roma può essere una sorpresa, sia positiva che negativa: è una squadra ancora da assemblare e da scoprire con l'unica certezza che è Dzeko. L'arrivo di Zappacosta è importante ma a oggi non saprei che parere esprimere"