R. Bianchi: "Gli Wolves vanno forte, ma il Toro è carico. Sarà un grande match"

22-08-2019 10:13 -

Da ex bomber del Torino e non solo, Rolando Bianchi ha raccontato le sue sensazioni sulla gara con il Wolverhampton e sulla Serie A che va a cominciare:

Sulla gara: "Per il Torino è una partita importante, ma la squadra è carica. Speriamo possa essere una bella serata. Sono due squadre competitive e che giocano forte: gli Wolves hanno un po' di fisicità in più ma sarà un grande match".

Sugli attaccanti: "Mazzarri capisce le qualità dei giocatori e il tandem Belotti-Zaza l'ha scelto perché sono in forma. Cutrone? Non è facile ambientarsi in Premier, è un campionato diverso dal nostro e ci vuole tempo per ambientarsi. Sa essere determinante a partita in corso".

Sulla designazione: "L'arbitro? Mi sembra una polemica inutile, limitante. Bisogna pensare a giocare a calcio perché i fischietti sono molto ben preparati".

Sulla griglia della Serie A: "A livello di valori l'Inter ha qualità: vedo Inter, Juve e Napoli, poi le altre. I nerazzurri saranno quelli che stupiranno tutti. Icardi? Io non sarei mai arrivato a questa situazione, ma evidentemente la società ha ritenuto giusto fare queste scelte".