Pres. Conegliano Volley: "Siamo in un ciclo importante, la Nazionale può vincere gli Europei"

22-08-2019 13:55 -

In compagnia del Presidente dell'Imoco Volley Conegliano Pietro Garbellotto abbiamo parlato della ambizioni della Nazionale femminile e della nostra pallavolo:

Sulle Azzurre: "Abbiamo 5 atlete su 14 in Nazionale, è motivo di orgoglio perché vuol dire che stiamo lavorando bene. Il calendario è troppo compresso e si gioca troppo e il rischio è di avere poca competitività in Europa. Si è aperto un ciclo negli ultimi anni per cui i più grandi atleti vogliono venire in Italia, la Nazionale va bene per una generazione terribile e penso ne vedremo delle belle".

Su Terry Enweonwu: "Ha potenzialità importanti e le farà vedere anche in Prima Squadra. Crediamo molto nel concetto di squadra-famiglia, quindi sarà interessante avere due cugine in squadra con Egonu".

Su coach Santarelli: "In due anni ha vinto due scudetti, siamo orgogliosi di averlo con noi. Chiedergli di più era impossibile. L'avventura con la Croazia gli permette di tenersi in allenamento, con un occhio al mondo balcanico".

Sugli obiettivi: "Vogliamo confermarci come un club importante anche in Europa, ma senza l'ossessione della Champions League che resta comunque un obiettivo".

Sull'Europeo: "Non ho dubbi, questa Nazionale con coach Mazzanti può arrivare in fondo".