O. Bianchi: "Per il pubblico è spettacolo, io in Juve-Napoli ho visto tanti errori"

01-09-2019 10:46 -

In Diretta Sportiva è intervenuto Ottavio Bianchi per commentare Juventus-Napoli.
"Per la gente può essere esaltante. Io ho visto tantissimi errori, mi piacerebbe sentire cosa gli allenatori diranno negli spogliatoi. Quando si è in ritardo di preparazione ci sta: per valutare una squadra servono almeno 5 partite di campionato.
Al di là dei tanti gol LA gara di ieri dice che chi deve gestire le squadre ha ancora molto da registrare: lo sbaglio di Koulibaly è un errore di stanchezza, mancanza di lucidità sintomo di una preparazione da completare.
Nella prima ora ha giocato solo la Juve, gol di Higuain bellissimo ma marcature leggerine: condivido l'analisi di Ancelotti. Alla difesa devono partecipare tutti quando non hai la palla, lo stesso vale quando sei in possesso per l'attacco: l'aspetto fisico ed i cambiamenti in questa fase della stagione pesano. Il primo gol subito dal Napoli di solito si vede nei campionati minori, manca ancora organizzazione dovuta ad un mercato aperto che disturba la costruzione delle squadre.
La prestazione della Juve nel primo tempo è stata ottima, basata sui giocatori dell'anno scorso e anche grandi giocate individuali. Poi è andata in affanno sulle palle inattive e gli è venuto il "braccino" nell'ultima mezz'ora in cui si è giocata un'altra partita in cui è successo di tutto".