Ds Salernitana: "Abbiamo seguito le indicazioni di Ventura, ora puntiamo al massimo"

08-09-2019 13:19 -

Mariano Fabiani, direttore sportivo della Salernitana, ha parlato a Sportiva commentando le vicende di casa granata.

SULL'INIZIO DI CAMPIONATO DELLA SALERNITANA: "Le prime due partite fanno bene al morale dei ragazzi e dello staff tecnico, ma il cammino è molto lungo".

SULL'OBIETTIVO STAGIONALE: "Chiunque partecipi ad una competizione punta al massimo, questo vale anche per la Salernitana e le altre squadre di Serie B".

SULLA SCORSA STAGIONE: "Fino ad un certo punto abbiamo conseguito dei risultati importanti, poi si è rotto qualcosa con le dimissioni di Colantuono. Il mister è stato un gran signore a non far trapelare i reali motivi del suo addio, che erano personali. Come società abbiamo rispettato la sua scelta, ma da quel momento in poi ci siamo smarriti. Quando si perde il filo logico di una stagione, si fa fatica. La cosa importante è aver mantenuto la categoria, ci stiamo affermando nel campionato cadetto e questo spero possa portare a realizzare qualcosa di importante nel futuro".

SU GIANNETTI: "Non si può soddisfare un tecnico al 100%, ma abbiamo seguito le indicazioni di Ventura sul mercato. Il tecnico ci aveva segnalato Giannetti, ma anche ragazzi importanti come Maistro e Jarosinski. La conferma di Migliorini sta dando i suoi frutti, abbiamo fatto un mix tra giovani ed esperti. Questo ci fa ben sperare, vogliamo fare un campionato divertente. Speriamo di avere un pizzico di fortuna in più rispetto alla scorsa stagione".