De Martino (Aru2019): "Sbalordito dalle parole di Ancelotti. Spogliatoi S. Paolo ora di un'altra dimensione"

12-09-2019 11:02 -

Flavio De Martino, Dirigente Area Tecnica Aru2019, ha parlato delle problematiche relative allo stadio San Paolo di Napoli durante il "Processo" di Sportiva.

SULLE PAROLE DI ANCELOTTI: "Siamo dispiaciuti, usiamo il termine più tranquillo. Sono sbalordito per i toni abbastanza duri. Abbiamo messo l'impianto audio nuovo, i bagni nuovi ed i sediolini nuovi al San Paolo. Abbiamo sempre detto che avremmo finito i lavori negli spogliatoi giovedì, consegnando lo stadio domani. Lo sfogo ci delude, ma da tecnici andiamo avanti. Ho trovato una situazione ben diversa rispetto a quella che è stata descritta. Oggi il personale sta pulendo gli spogliatoi e domani lo stadio verrà consegnato al Comune di Napoli".

SULLA COORDINAZIONE CON IL NAPOLI: "Organizzando un sopralluogo saremmo usciti tutti in maniera più tranquilla da questa vicenda. Non voglio però fare polemica, andiamo avanti".

SULLE MIGLIORIE AL SAN PAOLO: "Tra le altre cose abbiamo montato un impianto di video sorveglianza, aumentando così la sicurezza dell'impianto. Non vogliamo sentirci dire grazie, ma neanche essere attaccati in questa materia".

SULLE MIGLIORIE AGLI SPOGLIATOI: "Ho visto lo spogliatoio, è di un'altra dimensione rispetto al passato. Chi lo vedrà alla televisione capirà gli sforzi che sono stati fatti".