Ordine (Il Giornale): "E' il Milan di Giampaolo o quello di Gattuso? Ancora non si capisce..."

16-09-2019 11:28 -

Franco Ordine, firma de Il Giornale vicina alle vicende del Milan, è intervenuto ai microfoni di Sportiva durante "Il Processo".

SU GIAMPAOLO CHE NON IMPIEGA I NUOVI ACQUISTI: "Tornando al 4-3-3, Giampaolo si è rivolto a quei giocatori che conosco meglio quel sistema di gioco. E' l'unica spiegazione che mi so dare. In più, alcuni tra i nuovi sono arrivati infortunati, come Teo Hernandez e Krunic. Altri, come Bennacer, sono arrivati tardi dopo la faticosa Coppa d'Africa. L'unico arrivato in ritardo ma già pronto è Rebic".

SUL GIOCO DEL MILAN: "Nella Roma e nel Sassuolo, ad esempio, si vedono le mani di Fonseca e De Zerbi. Nel Milan, invece, ancora non si capisce se lo stile di gioco è quello di Giampaolo oppure quello della precedente gestione tecnica".

SULLE PROSPETTIVE DEL MILAN: "Mi fido delle idee di Giampaolo, ricordiamoci che Sacchi ci mise tempo prima di inculcare il proprio credo, ma il Milan ha solamente 3 giocatori al di sopra della media: Donnarumma, Romagnoli e Suso. Aspettando Hernandez e Leao...".

SU SUSO: "Da Cesena ho iniziato ad avere dubbi sul suo impiego come trequartista. Riproponendolo nel suo ruolo torniamo al Milan di Gattuso, con gli stessi limiti e gli stessi pregi".

SUL DERBY: "I tifosi del Milan devono pregare (ride, ndr)".