De Calò (Gazzetta): "In Champions si cresce per gradi: Napoli ha acquisito dimensione europea, Inter non ancora"

18-09-2019 20:14 -

In Diretta Sportiva è intervenuto Alessandro De Calò, giornalista della Gazzetta dello sport.
"Il Napoli sta crescendo, si sta consolidando, in Champions si cresce per stratificazione, con Ancelotti ha fatto un ulteriore salto di qualità: ha giocato alla pari col Liverpool, non si può dire che i Reds l'abbia sottovalutato perché lo scorso anno il Napoli aveva dominato tutta la partita stavolta è stato Liverpool a imporre ritmo ed il tipologia di partita che piace a Klopp, con strappi e cambi di ritmo tambureggianti, alla fine i giocatori del Napoli erano stravolti ma non hanno concesso nulla tecnicamente, hanno risposto colpo su colpo, con schemi chiari e forza mentale, insomma il Napoli ha una dimensione europea che l'Inter ancora non ha. E credo che a livello forse di remora mentale l'Inter sia forse più predisposta, come il suo allenatore, a misurarsi in campionato sul percorso lungo più che su una competizione in cui si arriverà ai turni ad eliminazione diretta.
La Roma in coppa si misura soprattutto con se stessa in un momento delicato come questo di ripartenza, una certezza è lo stato di grazia di Lorenzo Pellegrini che può diventare una prospettiva interessante per tutto il nostro calcio. L'Europa League ha sempre questo sapore di curiosità, non si capisce bene quanto ci tengano le squadre o se la considerano solo un modo per stare in Europa".