Bortolotti: "Atalanta, a Zagabria solo un problema psicologico. Può fare punti contro il City"

20-09-2019 15:55 -

Umberto Bortolotti, ex proprietario dell'Atalanta, ha parlato a Radio Sportiva: "Nella pesante sconfitta a Zagabria c'è stata una concomitanza di fattori. Credo sia stato solo un problema psicologico, conoscendo la storia di questa squadra dico che non c'è da preoccuparsi. Già da domenica dimostrerà il suo valore. Perdere all'esordio non aiuta, ma credo che con il Manchester City si possa provare a fare punti, l'Atalanta se la può giocare. Da qui in avanti vedremo cosa riuscirà a fare con questi tanti impegni, il campionato sarà più difficile. La squadra si è rinforzata, se la giocherà con milanesi e romane per un posto in Champions. Percassi ha cambiato mentalità e valorizzato il brand, ora l'Atalanta rappresenta una grande realtà".