Venerato: "Processare Giampaolo mi sembra quantomeno improvvido"

26-09-2019 23:22 -

Ciro Venerato è intervenuto in diretta a Sportiva per rispondere alle domande degli ascoltatori in "Microfono Aperto".

SUL MILAN: "Theo Hernandez è sicuramente il giocatore più importante arrivato in estate. Per quanto riguarda il posto in Champions League non vedo squadre che si staccano, c'è un gruppone di squadre che può puntarci: ci metto l'Atalanta, la Roma, la Lazio e il Milan. Contro il Torino, il Milan poteva pareggiare, può perdere e vincere con chiunque dal quarto posto in giù. Mi aspetto il processo a Giampaolo, ma mi sembra che nel primo tempo la squadra abbia dato segnali di ripresa e abbia tutte le possibilità per rimettersi in carreggiata, soprattutto per demerito delle altre. Non credo che Giampaolo sia il principale responsabile dell'inizio di campionato del Milan, processarlo mi sembra quantomeno improvvido, se si considera che Piatek si è mangiato due palle gol ciclopiche e Donnarumma ha fatto una papera".

SUL GOL DEL PARI DEL TORINO: "L'azione che dà la stura al gol nasce da un fallo di Rincon su Calhanoglu".