Mancini (La Stampa): "Divorzio Vettel-Ferrari possibilità concreta. Ecco i due nomi per sostituirlo"

01-10-2019 13:23 -

Stefano Mancini, giornalista de La Stampa, ha parlato a Sportiva del suo articolo di oggi sul futuro di Vettel e della Ferrari.

SUL FUTURO DI VETTEL: "C'è la possibilità abbastanza concreta che ci sia un divorzio a fine anno con la Ferrari. Di sicuro non è contento al momento e ha avuto dei contatti con la Red Bull. Da parte sua, la Ferrari non rinuncerà a Leclerc".

SU VETTEL: "Lui patisce molto la pressione, peggio ancora se arriva dall'interno. Ha il 'nemico' in casa. Leclerc è un fenomeno se pensiamo quello che ha già fatto a 21 anni. Questo Vettel lo ha capito e sta cercando una via d'uscita".

SU COSA E' SUCCESSO A SOCHI: "Leclerc doveva aiutare Vettel, lo ha fatto, ma poi il tedesco non ha restituito il favore. Poi è successo quello che è successo".

SU CHI PUO' SOSTITUIRE VETTEL ALLA FERRARI: "Hulkenberg, che è senza contratto. Non è un fenomeno ma è un pilota affidabile. Il secondo nome è quello di Ricciardo, che però è sotto contratto. E' un nome meno facile ma non irraggiungibile. Dopo Alonso, secondo me Ricciardo è il pilota che ha raccolto meno rispetto al suo talento".