Claudio Russo (calcionapoli24): "Giusto fare dietrologia sulla tribuna di Insigne"

02-10-2019 19:06 -

Il giornalista di calcionapoli24, Claudio Russo, è intervenuto in diretta a Sportiva per commentare l'esito del primo tempo di Genk-Napoli, ferma sullo 0-0.

SU INSIGNE IN TRIBUNA: "Doveva giocare al posto di Fabian, con Elmas che sarebbe dovuto rimanere fuori. Le parole di Giuntoli tendono a metter acqua sul fuoco, ma fare dietrologia in questo caso è anche giusto: Insigne vive un rapporto con Ancelotti e De Laurentiis particolare, entrambi hanno fatto notare che dovrebbe avere dei comportamenti più da capitano. E' un'esclusione che farà discutere al di là del risultato della squadra, perché è normale che ogni gesto di Insigne venga vivisezionato fino all'ultimo. Insigne vive sempre in bilico a Napoli".

SULLA COPPIA MILIK-LOZANO: "E' inedita dal primo minuto e sono i due attaccanti che rendono meno al momento. E' un segnale di fiducia da parte di Ancelotti averli fatti giocare oggi.

SULLA COPPIA MANOLAS-KOULIBALY: "Manolas non è al top, ma la Champions è troppo importante rispetto alla gara di Torino, dove è facile immaginare che possa giocare Luperto. Per trovar l'alchimia giusta, hanno bisogno di giocare insieme non soltanto in allenamento".