Vecchi: "Milan, vittoria di Marassi un brodino. Giampaolo deve trovare la quadra"

06-10-2019 10:18 -

William Vecchi, ex portiere del Milan, oggi preparatore dei portieri, ha parlato a Radio Sportiva: "Reina? Età e esperienza lo hanno aiutato nel rigore parato a Schone a tempo scaduto contro il Genoa, un prodigio. Vittoria di Marassi un brodino, il Milan deve fare ancora molta attenzione perché non ho visto una squadra a posto, c'è da lavorare parecchio. Speriamo che Giampaolo riesca a trovare il bandolo della matassa. Due sostituzioni all'intervallo? Giampaolo ha capito che nel primo tempo le cose non avevano funzionato e ha provato a cambiare. La sosta arriva nel momento migliore, senza un risultato positivo sarebbero state settimane tristi. Però il Milan deve ancora trovare la quadratura del cerchio. Senza il rigore parato da Reina oggi i giudizi sarebbero diversi. Giampaolo? Inizio non facile, ma suo curriculum dice che è un buon allenatore e prima o poi troverà le soluzioni giuste, che ancora non ci sono. Leao e Piatek? Il portoghese ha gamba e ribalta le partite, il polacco non sta vivendo un bel periodo, ma chi sa segnare prima o poi torna a farli".