Capparella: "Caso Insigne? Inutili le chiacchiere da bar, solo nello spogliatoio si sanno certe cose"

08-10-2019 17:39 -

In Diretta Sportiva è intervenuto Marco Capparella ex giocatore del Napoli.
"E' un periodo difficile sotto porta, la Juve ha sempre qualcosa in più. Eppure Ancelotti davanti ha una delle squadre più forti e complete del campionato.
Il caso Insigne? L'allenatore è l'unico che ha il polso della situazione, non è giusto parlare di un singolo. Inutili le chiacchiere da bar, solo nello spogliatoio si sanno certe cose.
Il Napoli ha una bella rosa, ma per vincere ci vogliono tante cose, la Juve ha due squadre e questo fa la differenza come si è visto contro l'Inter. Allan ha fatto campionati in cui è stato il miglior mediano della serie A, magari ha un periodo di appannamento: quando prendi troppi gol manca l'equilibrio non è un problema solo della difesa, ci sta poi l'errore del singolo".