Fusco (Rai): "Annullamento gara contro All Blacks? Sollievo nello spogliatoio azzurro"

10-10-2019 13:24 -

Andrea Fusco, voce Rai sul Mondiale di rugby, è intervenuto ai microfoni di Radio Sportiva per commentare il clamoroso annullamento di Nuova Zelanda-Italia.

SULL'ANNULLAMENTO DI NUOVA ZELANDA-ITALIA: "L'Italia, che sarebbe scesa in campo con una formazione giovane largamente rimaneggiata, non avrebbe avuto speranze. La sconfitta sarebbe stata pesante e ingenerosa. La decisione presa dalla federazione internazionale è giusta. Torniamo a casa con due vittorie, un pareggio e la qualificazione ai prossimi Mondiali, non è poco".

SULLE PAROLE DI PARISSE: "Doveva dire che questa era una decisione inaccettabile, ma secondo me, in fondo, c'è un po' di sollievo nello spogliatoio azzurro".

SUL FUTURO DELL'ITALRUGBY: "Il nuovo progetto sarà basato sui giovani, ma ancora non si sa chi sarà il sostituto di O'Shea. Secondo me il nuovo corso va accompagnato con una crescita programmata dei vivai".

SUL K.O. CONTRO IL SUDAFRICA: "Non mi aspettavo niente di più perché il Sudafrica è una squadra così veloce, tecnica e potente che si candida alla vittoria del Mondiale. Mi focalizzerei piuttosto sulla gara contro Namibia, arrivata dopo aver concesso troppo".