Mazzanti: "A Tokyo sogniamo qualcosa di importante"

12-10-2019 13:05 -

A Radio Sportiva, direttamente dal Festival dello Sport a Trento, è intervenuto il ct della nazionale di pallavolo femminile Davide Mazzanti.

"Ho visto tanto entusiasmo qui a Trento, lo stiamo trovando in tutti i luoghi che visitiamo, io mi sono divertito tantissimo. La cosa positiva di questo 2019 è essere ancora lì con le migliori, il che non è scontato; la cosa su cui dobbiamo migliorare invece è che adesso da inseguitori siamo diventati un riferimento, e questo spesso ci ha portato a non vedere le cose nel modo giusto. Quello che abbiamo conquistato lo dobbiamo sentire nostro ma al tempo stesso dobbiamo lavorare per migliorare ancora. La qualificazione a Tokyo è stato un grande sollievo, le ragazze hanno bisogno di riposo e quindi a gennaio potranno rifiatare un po'. Siamo insieme ad altre 5 nazioni a sognare qualcosa di importante: dobbiamo essere bravi a far sì che il sogno si avveri per noi e non per altri. Gestiremo la prossima estate in maniera differente: la Vnl è troppo vicina all'appuntamento olimpico, ci sono troppe trasferte, quindi non andremo a quella manifestazione con il gruppo che poi andrà alle olimpiadi. Conegliano ha mantenuto il nucleo vincente a cui ha aggiunto giocatrici molto importanti: una squadra di club deve fare questo, le altre hanno cambiato un po' di più ma a volte ci sono alchimie imprevedibili e quindi è tutto aperto".