Turrini (QS): "Nuove regole in F1? Ne metterei solo una, non fare più vincere la Mercedes"

17-10-2019 13:30 -

Leo Turrini, giornalista del QS, è intervenuto ai microfoni di Radio Sportiva.

SULLE REGOLE FUTURE IN F1: "L'obiettivo è avere più di tre scuderie in grado di lottare per le posizioni di testa. Si punta sul mito americano dell'underdog, cercando di alzare a 5-6 i team competitivi per il vertice. Non credo che sarà una cosa semplice da realizzare".

SUL GP DI MIAMI: "Il motivo è commerciale, lo stesso che porterà la F1 in Vietnam".

SUL CAMPIONATO: "L'unica regola che introdurrei è di non far più vincere la Mercedes. E' un problema che c'è anche nel calcio. Se vincono sempre i soliti, l'entusiasmo è destinato a contrarsi. C'è bisogno di tornare ad un numero più alto di protagonisti candidati alla vittoria".